copyright

Hotfile a rischio chiusura così come RapidShare e Megaupolad

I maggiori servizi di file sharing del Web potrebbero chiudere a causa delle violazioni dei diritti di copyright.

I servizi web di file hosting e file sharing Hotfile, RapidShare e Megaupload sarebbero a rischio chiusura: Motion Picture Association of America e Perfect 10 hanno provveduto a sporgere denuncia per violazione delle norme sul copyright e per incoraggiamento alla condivisione dei file illegali più popolari (video e film su tutti).


L’ultimo capo d’accusa viene definito dal consigliere generale dell’MPAA, Daniel Mandil, in questo modo: “Il furto che avviene su Hotfile è inconfutabile. I loro file scottano come la merce rubata. È sbagliato e questo deve essere fermato”.

Nonostante minacce, querele e continue segnalazioni delle leggi, tutto sembra scorrere nella normalità: Hotfile.com continua ad essere “generosa” con i suoi utenti, ricompensando quelli più attivi che maggiormente si impegnano nella condivisione.

http://www.webmasterpoint.org/
Paolo De Feo